[numero 11 - settembre 2015] 

 

L'artista greco Ioannis Maidanos non accosta semplicemente cose diverse e lontane tra loro - il che non sarebbe di per sé fonte di comico né di umorismo -, fa invece giocare tra loro immagini che alludono l'una all'altra, si rispecchiano e creano incongrue corrispondenze. Abbiamo visto i suoi collages in un bar di Mitilene e segnaliamo senz'altro il sito in cui si possono vedere.

http://www.collage.gr/gallery